Come fare dei tacos di pesce croccanti con salsa fatta in casa?

Chi non ha sentito parlare dei famosi tacos, il piatto messicano per eccellenza? L’idea di un ripieno saporito avvolto in una crosta croccante di mais o farina fa venire l’acquolina in bocca a chiunque. Ma avete mai pensato di preparare dei tacos di pesce a casa vostra? Ecco qui una ricetta che vi permetterà di stupire i vostri ospiti con un piatto dai sapori esotici e irresistibili. Ma non finisce qui: per rendere il tutto ancora più gustoso, vi spiegheremo anche come preparare una salsa fatta in casa da accompagnare ai vostri tacos. Prendete carta e penna, o meglio, smartphone e app Notes, si parte!

Una breve introduzione sui tacos

I tacos sono una pietanza tipica della cucina messicana, molto popolari anche negli Stati Uniti e, negli ultimi anni, sempre più apprezzati anche in Italia. Il termine "taco" deriva dal dialetto nahuatl, in cui "tlaco" significa "metà" o "nel mezzo". Questo piatto consiste in una tortilla, generalmente di mais, piegata a metà e farcita con vari ingredienti: carne, pollo, pesce, verdure, formaggi e salse.

Lire également : Come fare una ciambella marmorizzata al cioccolato e vaniglia soffice?

I tacos di pesce, in particolare, sono una versione più leggera ma altrettanto gustosa. La carne di pesce si sposa perfettamente con la crosta croccante della tortilla e il gusto fresco delle salse a base di lime o avocado. Vediamo quindi come preparare questa ricetta.

Il pesce per i tacos: consigli e preparazione

Il pesce è l’ingrediente principale di questa ricetta. Ma quale scegliere? In genere, si utilizza un pesce a carne bianca, come merluzzo o nasello, per il suo sapore delicato e la sua consistenza soda che si presta bene alla cottura in padella.

A découvrir également : Quali sono gli ingredienti per realizzare una zuppa di lenticchie speziata e confortante?

Per preparare il pesce, procedete in questo modo: tagliate il filetto a striscioline larghe circa 2-3 cm, condite con sale e pepe a piacere, e spruzzate con del succo di lime. Lasciate marinare per circa 10 min, dopodiché passate le striscioline nella farina e friggetele in olio bollente per 3-4 min per lato, fino a ottenere una crosta dorata e croccante.

La salsa fatta in casa: freschezza e sapori messicani

Per accompagnare i vostri tacos di pesce, nulla è meglio di una salsa fatta in casa. Il processo è semplice e vi permetterà di ottenere una salsa fresca e gustosa.

Per la salsa, avrete bisogno di: 1 pomodoro, 1 cipolla, il succo di 1 lime, coriandolo fresco, sale e pepe. Tagliate il pomodoro e la cipolla a cubetti, aggiungete il succo di lime, il coriandolo tritato, sale e pepe a piacere. Mescolate il tutto e lasciate riposare per almeno 30 min, in modo che i sapori si mescolino.

La preparazione delle tortillas: il tocco finale

Infine, non ci resta che preparare le tortillas. Queste possono essere di mais o di farina, ed è possibile acquistarle già pronte o farle in casa. Se optate per l’opzione fai-da-te, avrete bisogno di: 200g di farina di mais, 50g di farina 00, 1 cucchiaino di sale e 150ml di acqua tiepida.

In una ciotola, mescolate le farine e il sale, aggiungete l’acqua poco alla volta e impastate fino a ottenere un impasto omogeneo. Lasciate riposare per 30 min, poi stendete l’impasto e tagliate dei dischi del diametro di circa 15 cm. Infine, cuocete le tortillas in una padella antiaderente per 1-2 min per lato.

L’assemblaggio finale: come riempire i tacos

Ora che avete tutti gli ingredienti pronti, non vi resta che assemblare i vostri tacos di pesce.

Prendete una tortilla, aggiungete le strisce di pesce, versate sopra la salsa, e completate con delle foglie di lattuga e dei pezzetti di avocado per un tocco di freschezza in più. Ripetete l’operazione per tutte le tortillas.

Ricordate: la bellezza dei tacos sta nella loro versatilità, quindi non esitate a personalizzare la ricetta secondo i vostri gusti. Buon appetito!

Come fare una variazione: Tacos di Pollo

Se siete amanti della carne bianca, una variazione di questa ricetta può vedere il pollo come protagonista. Questi tacos di pollo sono altrettanto gustosi e ricchi di sapori messicani. Per preparare questa ricetta, avrete bisogno di: 400g di petto di pollo, 1 cipolla, 1 peperone rosso, 1 peperone verde, olio d’oliva, sale e pepe nero macinato.

Per prima cosa, tagliate il petto di pollo a strisce sottili. In una padella, soffriggete la cipolla tritata in un filo d’olio, poi aggiungete le strisce di pollo, i peperoni tagliati a strisce e condite con sale e pepe nero. Cuocete a fuoco medio per circa 15 minuti, fino a quando il pollo non sarà ben cotto e i peperoni saranno morbidi.

Utilizzate lo stesso procedimento per preparare la salsa e le tortillas, come descritto nelle sezioni precedenti. Infine, riempite le tortillas con il pollo e la salsa, aggiungendo se desiderate della panna acida per un tocco di cremosità.

Come rendere i tacos piccanti: l’aggiunta della salsa piccante

Se siete amanti del piccante, una piccola variazione a questa ricetta può essere l’aggiunta di una salsa piccante. Il piccante, infatti, è un elemento molto presente nella cucina messicana, e può dare ai vostri tacos un tocco di vivacità in più.

Per preparare una salsa piccante fatta in casa, avrete bisogno di: 2 peperoncini, 1 pomodoro, 1 spicchio d’aglio, il succo di 1 lime, sale e pepe. Tagliate i peperoncini e il pomodoro a pezzi piccoli, tritate l’aglio, poi mettete tutto in un mixer e frullate fino a ottenere una salsa omogenea. Aggiungete il succo di lime, sale e pepe a piacere. Lasciate riposare per 30 min, poi servite come condimento per i vostri tacos di pesce o di pollo.

Conclusione

Sia che decidiate di optare per il classico tacos di pesce, per una variazione con il pollo o per una versione piccante, l’importante è sperimentare e divertirsi in cucina. Ricordatevi che la bellezza dei tacos sta proprio nella loro versatilità, e ogni variazione può essere una scoperta di nuovi sapori e combinazioni.

Speriamo che questa ricetta vi abbia ispirato a preparare dei deliziosi tacos a casa vostra, e che vi permetta di stupire i vostri ospiti con un piatto dai sapori esotici e irresistibili. Buon appetito!